Francavilla, salvata tartaruga impigliata nella plastica

Scritto da su 17 luglio 2017

Intrappolata in un groviglio di plastica e cordame è stata salvata dalla mareggiata che l’ha spinta a riva, consentendo prima a bagnanti e Guardia costiera e poi agli esperti del Centro studi cetacei Onlus di soccorrerla. Protagonista dell’episodio, avvenuto ieri a Francavilla al Mare, è Rosetta, piccola tartaruga della specie Caretta Caretta.

A giudicare dalle lesioni e dallo scadente stato di nutrizione era intrappolata da parecchio tempo. Dopo i primi soccorsi, gli esperti del Centro studi cetacei Onlus l’hanno trasportata al Centro recupero tartarughe marine di Pescara dove i veterinari e gli altri volontari si stanno prendendo cura di lei, con la speranza che possa presto tornare in mare.

Foto d’archivio

Radio Delta 1

Suona solo grossi calibri

Current track
TITLE
ARTIST

Background