Le uscite al cinema del 19 ottobre

Scritto da su 19 ottobre 2017

L’horror di maggior successo della storia, una commedia sperimentale, un film d’animazione bruttino e un film da Oscar. E’ impossibile non entrare in una sala questo weekend.

Vediamo le uscite nel dettaglio:
IT

Tratto dal romanzo cult di Stephen King, It è già il film horror di maggior successo nella storia del cinema con 600 milioni di dollari incassati in tutto il mondo. Nella cittadina di Derry succedono cose strane, un ragazzino di nome Georgie viene ucciso brutalmente, la gente scompare e tutti questi eventi ruotano tutte intorno ad un supposto clown di nome Pennywise. Alcuni ragazzini cercheranno di scavare a fondo e risolvere il problema.

BRUTTI E CATTIVI

Finalmente una commedia italiana godibile! A Roma un mendicante paraplegico detto il Papero, assieme alla moglie, una donna senza braccia detta la Ballerina,  un tossico rasta detto il Merda e di un nano rapper  mette a segno una rapina nella banca dove il boss di un potente clan mafioso cinese nasconde i proventi delle sue attività illecite. Dopo il colpo però le cose si complicano. Brutti e cattivi è stato presentato a Venezia nella sezione orizzonti.  Nel cast troviamo Claudio Santamaria (Lo Chiamavano Jeeg Robot) e Marco D’amore (Gomorra)

MONSTER FAMILY

Giusto in tempo per Halloween, arriva un evitabile film d’animazione tedesco.  Una donna Emma telefona per errore a Dracula, che rimane ammaliato dalla sua voce. Con l’aiuto della strega Baba Yaga la trasformerà in una vampira assieme al resto della sua famiglia: il marito diventa il mostro di Frankenstein, la figlia in una mummia e il figlio in un uomo-lupo. L’unico modo per spezzare l’incantesimo è ritrovare la felicità che la famiglia ha perduto da tempo.

LA BATTAGLIA DEI SESSI

I registi di Little Miss Sunshine portano al cinema la storia di una partita di tennis, nota come la battaglia dei sessi, avvenuta il 20 settembre 1973 tra Bobby Riggs e Billie Jean King. Lui, campione in pensione, maschilista e sessista; lei campionessa femminile.  Sullo sfondo, i dubbi e i drammi di entrambi, tra l’omosessualità della King e i debiti di gioco di Riggs.

 


Radio Delta 1

Suona solo grossi calibri

Current track
TITLE
ARTIST

Background