Le uscite cinematografiche del 12 Aprile

Written by on 12 aprile 2018

Nell’ultima giornata dei CinemaDays escono pochi film. Vediamo quali sono:

RAMPAGE

Davis Okoye è un esperto primatologo e un uomo a cui gli animali stanno più simpatici degli esseri umani. È anche un ex combattente dell’esercito americano e “uno a cui piace andare in palestra”, per dirla con un personaggio del film. Il suo migliore amico è un gorilla albino, George, dotato di senso dell’umorismo e di un debito non da poco nei confronti di Davis. Ma George entra in contatto con i resti di un esperimento genetico che lo infettano, trasformandolo in una sorta di predatore invincibile, in continua crescita. E non è il solo. Ad altri animali tocca la stessa sorte. Davis dovrà fare squadra con una genetista ex galeotta e un inviato del governo per salvare il mondo e il suo amico.

 

SHERLOCK GNOMES

Sapete cosa fanno i nani da giardino alle nostre spalle? La loro unica preoccupazione è preparare l’arrivo della primavera. Quando Gnomeo e Juliet arrivano a Londra iniziano così a divertirsi con gli amici e la famiglia. Ma presto scopriranno che il loro mondo è in pericolo: i nani misteriosamente scompaiono uno a uno. L’unico che può salvarli allora è Sherlock Gnomes. Il famoso investigatore e fervente protettore dei nani da giardino di Londra arriva con il suo assistente Watson per risolvere il caso. Il mistero condurrà i nani in un’incredibile avventura in cui fare nuovi incontri e scoprire il volto nascosto della città.

IO SONO TEMPESTA

Il nuovo film di Daniele Luchetti con Marco Giallini ed Elio Germano. Numa Tempesta è un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. E così il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c’è Bruno, un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito a un tracollo economico. L’incontro sembrerebbe offrire a entrambi l’occasione per una rinascita all’insegna dei buoni sentimenti e dell’amicizia. Ma c’è il denaro di mezzo e un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro.

 

Tagged as

Current track
Title
Artist

Background