News sportive

Written by on 26 Settembre 2015

Serie B, Virtus a Modena per sfatare un tabù In serie B oggi alle 15 le gare della quinta giornata, con le abruzzesi entrambe in trasferta. Il Lanciano a Modena, contro la squadra di Crespo che finora ha vinto una sola partita e perso tutte le altre. Tra i canarini mancherà il bomber Granoche, al centro dell’attacco della Virtus il grande ex Nicola Ferrari, detto Nick Dinamite. Da invertire una tradizione non positiva per i rossoneri in terra emiliana, come ammette il tecnico rossonero Roberto D’Aversa: “E’ un campo dove abbiamo sempre avuto difficoltà, tranne l’anno scorso quando pareggiammo. Noi non dobbiamo pensare a queste cose, ma solo a fare una buona partita”.

Delfino a Vicenza vuol dare un dispiacere all’ex Marino Sempre oggi alle 15 il Pescara sul campo del Vicenza, allenato dall’ex Pasquale Marino. Tante le assenze: sono rimasti in Abruzzo, tra gli altri, Campagnaro, Sansovini, Forte, Crescenzi e il secondo portiere Aresti, tutti indisponibili. Atteso alla prova l’ex Andrea Cocco, che l’anno scorso fu capocannoniere di B proprio con la maglia del Vicenza, ma che quest’anno deve ancora sbloccarsi. Il tecnico del Delfino Massimo Oddo sulla squadra vicentina: “E’ una squadra che rispetto all’anno scorso ha perso giocatori importanti e che sta vivendo un momento sfortunato con gli infortuni, ma è sempre una buonissima squadra, allenata da un grande tecnico che è Marino”.  

Lega Pro, Teramo finalmente riparte dal… Savona In questi minuti, allo stadio Bonolis, il Teramo fa il suo esordio stagionale in Lega Pro, girone B: sarà una partenza ad handicap considerando i 6 punti di penalizzazione per la presunta combine di Savona-Teramo dello scorso maggio. Ospite dei biancorossi proprio il Savona, che parte pure da -6 in classifica. Appena ieri, nella Sala Consiliare del Comune di Teramo, davanti a stampa e tifosi, c’era stata la presentazione della squadra e delle tre divise da gioco ufficiali (la prima rossa, la seconda bianca, la terza nera), che evidenziano diverse novità, tra le quali il logo cucito ed il ritorno del Diavolo stilizzato.

L’Aquila stasera ad Ancona per riprendere a correre Questa sera alle 20.30  L’Aquila, reduce dalla sconfitta casalinga con il Pontedera, ma comunque nelle prime posizioni di classifica nonostante la penalizzazione di un punto, giocherà sul campo dell’Ancona. Sulla compagine marchigiana così il presidente dell’Aquila Corrado Chiodi: “Conosciamo il valore dell’Ancona, che già l’anno scorso  ha fatto un ottimo campionato e che sappiamo vuole ripetersi. Io però ho visto in forma i ragazzi, ben determinati a far bene e riscattare così la sconfitta casalinga con il Pontedera”.      

Serie D: Chieti a Campobasso, derby Giulianova-Amiternina In serie D si giocano domani le gare della quinta giornata. Il Chieti atteso dalla difficile trasferta di Campobasso. Seconda trasferta consecutiva per l’Avezzano, di scena sul campo del Castelfidardo. Il San Nicolò, in cerca della prima vittoria stagionale, in trasferta contro il Monticelli rivelazione, primo in classifica con Sambenedettese e Fano. Derby abruzzese, infine, tra Giulianova e Amiternina.

Calcio a 5, Pescara fermato sul pari casalingo (5-5) dal Corigliano  E’ terminato in parità, 5-5, l’anticipo della seconda giornata di serie A tra Pescara e Corigliano, che si è disputato ieri sera al Palarigopiano. I campioni d’Italia, forse distratti dai prossimi impegni di Uefa Futsal Cup,  messi in difficoltà dai calabresi, che in classifica restano appaiati al Pescara con 4 punti.  L’analisi impietosa del tecnico del Delfino, Fulvio Colini: “Abbiamo sprecato diversi match ball quando eravamo sul 5-2, poi è normale subire la rimonta degli avversari, soprattutto quando due gol glieli regaliamo noi, con i nostri errori…non basta pensare di essere i migliori, bisogna poi dimostrarlo sul campo. Se i ragazzi pensavano al Main Round di Uefa Cup? Può darsi, è l’unica spiegazione che posso darmi”. Oggi il Montesilvano ospita il San Vincenzo Cosenza, turno di riposo per l’Acqua&Sapone.

Week end tra footgolf e calcio femminile per Vasto Domani, domenica, nona tappa del campionato nazionale di footgolf. A partire dalle 10, sul green del San Donato golf Resort dell’Aquila, saranno oltre cento gli iscritti in lizza per la vittoria. Tra le squadre a caccia del tricolore c’è anche quella di Vasto. E proprio a Vasto, oggi, sabato, alle 16, appuntamento allo stadio Aragona con il calcio femminile. In campo per un interessante triangolare le squadre dell’Apulia Trani e del Chieti, entrambe in serie B e la formazione di casa, la Pro Vasto. In palio il settimo trofeo in memoria di Valentina Pietropaolo, la calciatrice vastese morta nel 2007 in un incidente stradale.

Atletica leggera, domani c’è ‘Corrilaquila con Noi’ ‘Corrilaquila con Noi’, serie di quattro manifestazioni di atletica leggera messe a punto dall’Atletica L’Aquila, domenica 27 settembre con ritrovo alle 8,30 nel piazzale di Collemaggio. In città tanti atleti da tutto l’Abruzzo e anche da fuori regione. Avvio alle 9,15 con i più piccoli con la 36esima Campestrina della Perdonanza, per bambini e ragazzi da 0 a 15 anni. Alle 9,45, seconda Edizione del CorrinsiemeaNoi, corsa inclusiva aperta a ragazzi diversamente abili, loro partner, ed accompagnatori, su un percorso di 300 metri. Alle 10, la quinta Staffetta delle scuole medie dell’Aquila e del comprensorio, abbinata al Palio dei Quarti Aquilani. Sei le scuole medie partecipanti: Mazzini, Patini, Carducci, Barbara Micarelli, Dante Alighieri dell’Aquila e di Paganica.

Gr sport sabato 26 settembre 2015, ore 14


Background