News sportive

Written by on 28 Settembre 2015

GR SPORT ORE 18 lunedì 28 settembre

Calcio serie B: Breda sulla panchina della Ternana In serie B la Ternana, ultima in classifica con un solo punto, ha scelto il sostituto di Domenico Toscano, che si era dimesso: si tratta di Roberto Breda, 46 enne che nelle ultime stagioni aveva allenato il Latina. E stasera si gioca il posticipo tra Novara e Como

Pescara, dopo la beffa gli “strali” di Oddo  In serie B terzo pareggio consecutivo del Pescara, beffato a Vicenza all’ultimo secondo di recupero per un rigore dubbio siglato da Gatto: è finita 2-2 con tante emozioni, il primo gol stagionale di Lapadula ed un rigore iniziale di Giacomelli parato da Fiorillo. A fine partita, però, il Massimo Oddo che non ti aspetti: “Prestazione pessima” ha tuonato l’allenatore del Pescara, “non abbiamo fatto nulla di ciò che era stato detto. La squadra è molto giovane e può capitare, ma sono amareggiato. A parte il rigore contro a pochi secondi dalla fine, la squadra non mi è piaciuta affatto, di buono c’è solo il punto conquistato”. E sabato prossimo arriverà il Cagliari degli ex Balzano, Salamon e Melchiorri, che è balzato al primo posto: nel Pescara non ci sarà capitan Memushaj per squalifica, ma tornano disponibili Alessandro Bruno, che ha scontato 3 mesi di squalifica per vecchie vicende, e ci potrebbe essere l’esordio in difesa di Hugo Campagnaro

Lanciano, passo indietro e sconfitta nel finale Per il Lanciano sconfitta di misura a Modena: decisivo il gol di Galloppa a 5 minuti dalla fine, ma nel secondo tempo prestazione negativa dei frentani, che hanno sbagliato tanto prestando il fianco agli avversari. Apprensione per il portiere Aridità, sostituito da Casadei per infortunio muscolare: potrebbe saltare almeno 4 partite. Stasera si sottoporrà ad ecografia, così come Antonio Piccolo. Il tecnico Roberto D’Aversa, analizzando la sconfitta e rassicura: “Fisicamente la squadra sta bene, sullo 0-0 abbiamo avuto una grossa occasione”. Sabato prossimo arriverà al Biondi lo Spezia, reduce da 3 vittorie in una settimana

Posticipi: vince il Bari, stasera tocca al Novara Ieri sera il Bari ha battuto 2-1 l’Avellino ma è stato in grande difficoltà nel primo tempo: i gol di Defendi, Insigne e il solito De Luca. E stasera si gioca il posticipo tra Novara e Como, con inizio alle ore 20.30

Lega Pro, Teramo a -3 dopo la vittoria, L’Aquila non fa gol In Lega Pro esordio stagionale vincente per il Teramo, che ha battuto sabato 2-1 il Savona davanti a 2 mila spettatori e con uno striscione polemico verso il presidente Luciano Campitelli, dopo la condanna della giustizia sportiva che ha tolto ai teramani la gioia della serie B: i biancorossi sono ora a -3 in classifica: Vincenzo Vivarini ha sottolineato gli applausi del pubblico teramano: “Ci aiutano molto”. Adesso bisognerà rincorrere e recuperare le partite non disputate, ad iniziare da mercoledì con la trasferta ad Ancona. E proprio i marchigiani, sabato sera hanno battuto L’Aquila per 1-0: per i rossoblù è la seconda sconfitta consecutiva: preoccupa la difficoltà a trovare il gol

Serie D, il Campobasso affonda con il Chieti: contestazioni Nel girone F di serie D gran colpo del Chieti, passato 4-0 a Campobasso con tripletta di Dos Santos. Contestato il tecnico dei molisani Cappellacci per la peggior sconfitta casalinga della storia del Campobasso: la società gli ha confermato la fiducia. Vittoria in trasferta anche per il S.Nicolò, 2-0 a Monticelli: successo casalingo dell’Isernia, 2-0 sui marchigiani del Veregra. In parità Giulianova-Amiternina, 1-1, pareggio per 2-2 dell’Agnonese a fermo, mentre l’Avezzano è stato sconfitto 1-0 a Castelfidardo e contestato dai tifosi

Calcio a 5: Pescara, mezza delusione In serie A esordio casalingo con sconfitta per il Montesilvano: 6-3 contro il Cosenza nella sfida tra neo-promosse: in precedenza il Pescara era stato bloccato sul 5-5 dal Corigliano, mentre ha osservato un turno di riposo l’Acqua e Sapone.

Atletica: a Sulmona campionati giovanili Presentati i campionati italiani di atletica leggera riservati alla categoria Cadetti che si terranno a Sulmona il 10 e 11 ottobre prossimi. L’evento vedra’ la partecipazione di mille 500 atleti, un’occasione per promuovere l’area peligna e l’Abruzzo. Ci sarà anche una giornata di dibattito dedicata al campione Pietro Mennea, il 6 ottobre nell’aula magna del liceo scientifico di Sulmona.

 


Background