News sportive

Written by on 29 Settembre 2015

Serie B: Memushaj appiedato per un turno, tre a Cascione In serie B il Giudice Sportivo ha squalificato per tre giornate Cascione del Cesena “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, all’atto del provvedimento di espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione irriguardosa” e Laverone del Vicenza “per avere, a giuoco fermo, colpito un calciatore della squadra avversaria con una violenta gomitata al volto”. Una giornata di squalifica per Ciano del Cesena,  Trevisan della Salernitana e soprattutto Memushaj del Pescara, che dunque salterà il prossimo turno di campionato.

Delfino, con il Cagliari all’Adriatico servirà l’impresa Dunque, c’è attesa per l’arrivo allo stadio Adriatico del Cagliari capolista e ultra favorito per la promozione in A. Un Cagliari pieno zeppo di ex biancazzurri, dai difensori Balzano, Salamon e Capuano all’attaccante Melchiorri. Il Pescara, reduce dal pari di Vicenza che muove la classifica ma non soddisfa il tecnico Oddo, punta a sua volta su attaccante di razza, quel Gianluca Lapadula che al Menti ha realizzato un gol facendo a sportellate con il portiere vicentino Vigorito: “E’una giocata che ho sempre avuto nelle corde, quella di provare a prendere la palla anche quando esce il portiere. Io non sono andato contro Vigorito, sono andato verso la palla, poi non ricordo bene ma ho toccato prima la palla e poi ho sentito il contatto. Peccato per l’ultimo episodio, nonostante una aprtita non eccezionale stavamo portando via tre punti”.  

“Un aiuto per sorridere”, parte dell’incasso andrà all’Agbe L’Associazione Diadema Moda e Spettacolo con la Pescara Calcio per l’Agbe. La Delfino Pescara comunica che, nell’ambito dell’iniziativa “Diadema – Un aiuto per sorridere”, in occasione della gara Pescara-Cagliari, verranno devoluti 50 centesimi per ogni biglietto venduto. Il ricavato sarà destinato alla gestione della Casa alloggio dei piccoli pazienti oncoematologici.

La Virtus attende lo Spezia dei tre successi consecutivi  Sono in vendita da oggi  i biglietti per la gara Virtus Lanciano-Spezia in programma sabato prossimo 3 ottobre alle ore 15 – Stadio Biondi. I rossoneri chiamati a  riscattare la sconfitta di Modena, arrivata al termine di una prestazione sotto tono. A preoccupare sono anche gli infortuni del portiere Aridità, che potrebbe altare diverse partite, e di Piccolo. Gli spezzini reduci da tre vitorie consecutive. L’allenatore dei frentani Roberto D’Aversa confida nei gol di Nicola Ferrari, andato a segno già due volte: “Lotta su ogni pallone, continua a portare in campo le sue caratteristiche. Da parte nostra c’è fiducia in lui, speriamo che possa continuare così, con la fiducia di tutto l’ambiente”.

Castori esonerato dal Carpi, tifosi lancianesi dispiaciuti  E a Lanciano, dove ha lasciato tanti amici ed estimatori, dispiacere per l’esonero di Fabrizio Castori: fatale al tecnico marchigiano, che aveva portato gli emiliani in serie A, l’ultima pesante sconfitta, 5-1, del Carpi contro la Roma.  Al suo posto ufficializzato l’arrivo di Giuseppe Sannino.

Teramo ad Ancona, Vivarini teme un calo nervoso In Lega Pro il Teramo, dopo la vittoria sul Savona, che ha spazzato via anche vecchi fantasmi,  inizia a rincorrere e recuperare le partite non disputate, ad iniziare da domani, con la trasferta ad Ancona. Il tecnico Vincenzo Vivarini si dice soddisfatto, anche se teme per Anona qualche contraccolpo fisico, visto l’impegno ravvicinato e la preparazione iniziata in grande ritardo per le note vicende extra-campo: “C’è stato qualche giocatore che ha risentito un po’ di questa pressione psicologica, era la prima partita dopo tanto tempo. Abbiamo avuto un dispendio di energie, fisiche e mentali, molto alto, ma ci sta, anche questo ci fra crescere. Mentalmente dobbiamo essere bravi e forti”.

Lega Pro, gli arbitri del prossimo turno: Spal-L’Aquila a Vesprini E oggi rese note le designazioni per la quinta giornata di Lega Pro. Nel girone B il match tra la Spal capolista e L’Aquila sarà diretto da Vesprini di Macerata, mentre Tuttocuoio-Teramo è stato affidato a Boggi di Salerno.

Gr sport martedì 29 settembre 2015, ore 18


Background