Top 5- Viaggi pericolosi per donne che viaggiano sole

Written by on 7 Maggio 2018

Un sondaggio realizzato da Skyscanner, il motore di ricerca internazionale per voli, poi ripreso dalla rivista Forbes, ha individuato le dieci mete meno sicure per le donne che scelgono di viaggiare da sole. Se non si vuole rinunciare all’avventura in solitaria è bene munirsi di buon senso e seguire alcuni consigli che possono aiutare le turiste a vivere questa esperienza in sicurezza. Scopriamo insieme le 5 mete più pericolose…

1. EGITTO Il Paese è stato teatro di molti attentati terroristici, in più è particolarmente pericoloso inoltrarsi nei mercati, nel caso meglio optare per escursioni di gruppo e, anche qui, abbigliamento locale, scegliendo sempre vagoni appositi per le donne su treni e mezzi pubblici.

2. MAROCCO L’alto numero di furti e rapine lo rende un Paese poco sicuro. Consigliato chiedere informazioni ai commercianti e scegliere un abbigliamento locale.

3. GIAMAICA L’ambasciata statunitense riceve ogni anno decine e decine di denunce per molestie e violenza carnale e una parte non trascurabile avviene anche nei resort, strutture che si crede siano sicure.

4. INDIA La frequenza degli attentati e delle denunce per molestie e violenze anche qui non consigliano il viaggio per viaggiatrici solitarie. Sconsigliata la vita notturna se non si è accompagnate e un abbigliamento troppo vistoso.

5. PERU’ Ha un tasso di criminalità tra i più alti del sud America, ma riguarda soprattutto le grandi concentrazioni urbane, a Lima meglio farsi chiamare un taxi in albergo e non per strada, restare nelle strade più frequentate ed evitare gioielli e un abbigliamento troppo sgargiante, curando di girare con pochi contanti e di lasciare le carte di credito al sicuro in albergo.


Background