A Montesivlano il Concerto di Natale della scuola di Musica

Written by on 21 Dicembre 2018

«E’ la prima volta che la Nuova Scuola Comunale di Musica di Montesilvano propone al pubblico l’ascolto di un concerto per pianoforte ed orchestra. Il concerto che abbiamo scelto è un capolavoro indiscusso di poesia e virtuosismo di F. Chopin che sicuramente Michele Di Toro saprà interpretare, al pianoforte, con eleganza e disinvoltura». E’ con orgoglio che il direttore artistico della Nuova Scuola Comunale di Musica di Montesilvano annuncia il Gran concerto di Natale che si terrà domenica 23 dicembre al Pala Dean Martin, a partire dalle 21. Sul palco salirà il maestro Michele Di Toro, pianista e compositore.

Classe 1974, Di Toro, già direttore artistico della scuola di Montesilvano, coniuga la tecnica e le conoscenze acquisite con gli studi classici a una innata capacità d’improvvisazione che gli consentono di interpretare autori classici con un linguaggio contemporaneo e prevalentemente jazzistico. Si è esibito nei teatri, negli auditorium e nei jazz-club delle principali città italiane e di alcuni paesi esteri tra cui Francia, Germania, Svizzera, Turchia, Cile, Finlandia, Gran Bretagna, Canada e Polonia.

Domenica sera, a dirigerlo nel Concerto n° 1 op. 11 di Fryderyk Chopin nella versione per pianoforte e orchestra d’archi, sarà il maestro Nataliya Gonchak. Consulente artistico dell’Associazione “Amici della Musica 2000” e del Festival Internazionale “Duchi d’Acquaviva” di Atri, ha diretto diverse orchestre dell’Europa dell’est, quali l’Orchestra Sinfonica “Leopolis” di Lviv (Ucraina), l’Orchestra Sinfonica di Arad (Romania), l’Orchestra Sinfonica di Sliven e Sofia Festival Orchestra (Bulgaria) in tournées in varie regioni italiane. Ha diretto, inoltre, l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara, l’Orchestra da Camera “Benedetto Marcello” di Teramo, l’Orchestra da Camera “Praeludium Ensemble” di Latina e ora è direttore dell’orchestra Duchi d’Acquaviva, da lei creata.

La seconda parte del concerto prevede l’esecuzione delle più celebri melodie natalizie trascritte per coro e orchestra d’archi da Ettore D’Agostino che è anche direttore del gruppo vocale 440Hz.


Current track
Title
Artist

Background