Montesilvano: Al Parco della Libertà, il Primo Bird Garden d’Abruzzo

Written by on 19 Aprile 2019

Il Birdgardening è una iniziativa che ha come obbiettivo quello di creare dei luoghi in cui sia più facile l’incontro tra uomo e natura così da dare una valenza e un significato diverso all’uso del verde, troppo spesso mal interpretato e curato dai vari assessori al verde” precisa Gabriele Bettoschi che, insieme a Luca Sagazio, ha seguito le fasi di preparazione del progetto. Così come suggerisce il nome, dall’unione di due parole inglesi, il birdgarden è uno spazio esterno pensato per incentivare l’arrivo degli uccellini, favorendo la loro nidificazione tramite non solo casette e ripari in legno, ma anche attraverso piante dai ricchi rami, nonché varietà da frutto di cui i volatili si possano facilmente cibare.

Al Parco della Libertà, nei suoi due ettari circa di estensione, sono stati  fotografati ben 34 specie di uccelli anche non comuni, oltre a volti, scoiattoli e altri mammiferi,un habitat unico in una città”, precisa Sagazio.

E’ stato un lungo lavoro, durato alcuni mesi – continua Sagazio- e finalmente  sabato 20 aprile, dalle ore 15.30, ci sarà l’allestimento delle ultime casette e dell’abbeveratoio, con taglio simbolico del nastro verde con tutti gli amici del Parco della Libertà “.

L’idea è nata dalla conoscenza dei fotografi, appassionati di volatili, come Remo Di Nardo e Giuseppe Izzicupo, che frequentano il Parco della Libertà– racconta Cristina Feriozzi, Vice Presidente Dog Village- Entravano al bar con i loro indumenti mimetici e ci raccontavano le formidabili riprese che erano riusciti ad ottenere. Si è aperto un mondo che subito abbiamo pensato fosse importante condividere, è il Bird Garden consentirà proprio questo: uno spazio a misura delle esigenze degli uccelli, con anche particolari osservatori in cui ammirarli in libertà, riconoscerli, fotografarli”.

Non è necessario andare troppo lontano per ammirare la natura, contemplare l’operosità degli animali selvatici, scattare foto in cui segretamente si ritrae  il microcosmo di numerose forme di vita che ci motivano ad avere grande rispetto per ogni essere vivente e che ci responsabilizzano ad essere loro custodi: basta un bel parco in città! “Un parco come quello della Libertà di Montesilvano, gestito dal Dog Village e, ci tiene a precisare il Presidente Carmelita Bellini,  riportato a lustro dai volontari che inarrestabilmente e con le sole loro forze  lo hanno trasformato in un grande  “parco-giardino”, super attrezzato per bambini  anche molto piccoli.” Al Parco della Libertà, ogni mattina alle 11 è possibile partecipare a laboratori creativi, con materiali di riciclo, oppure nel pomeriggio alle 15,30 al laboratorio di giardinaggio  per bambini  e alle 17 a quello con l’uncinetto, vero antistress anche per uomini.


Current track
Title
Artist

Background