Giochi: arriva lo ‘Scrabble’ con i dialetti

Written by on 12 Settembre 2019

Non cambiano regole gioco parole, ma si aggiungono carte dialetti
MILANO, 11 SET – Non più solo le parole del dizionario, ma anche quelle dei dialetti di tutta Italia per la nuova versione del famoso gioco da tavola ‘Scrabble’, che non cambia regole ma guadagna le Carte Dialetto e le Carte Gioca come Mangi. Come sempre vince chi ottiene il punteggio più alto componendo sul tabellone parole in italiano, ma si ottengono punti bonus anche creando parole prese dai dialetti popolari italiani. E per animare un po’ il gioco, la nuova regola di lasciar decidere alla maggioranza dei giocatori se la parola in dialetto composta esiste oppure no. Il punteggio viene assegnato sulla base del valore della lettera e delle caselle del tabellone, a cui si aggiungono, oltre alle ormai note caselle parola doppia/tripla e lettera doppia/tripla, anche quelle dedicate alle regioni italiane. E poi le Carte Dialetto per mettere alla prova la pronuncia di tutti i giocatori e le carte Gioca come Mangi per scoprire modi di dire e prelibatezze culinarie di tutta la penisola.

GGD/


Background