Zeppole a domicilio a Chieti per la festa del papà

Written by on 18 Marzo 2020

Zeppole a domicilio per la Festa del papà ordinando telefonicamente. La storica pasticceria di Chieti D’Orazio di Vico S. Ferdinando per consentire alle persone che non possono uscire di gustare le famose zeppole come da tradizione, ha dato il via all’Operazione San Giuseppe: mandando un messaggio WhatsApp per ordinare o fare un omaggio anche a distanza in tempi di Coronavirus.

“Abbiamo ricevuto ordinazioni anche da Milano e da Ferrara – racconta Renata D’Orazio, titolare dell’omonima Pasticceria-; si tratta di figli che non potendo rivedere i propri genitori per le note cautele alle quali bisogna attenersi in questo periodo, hanno scelto di far pervenire loro un vassoio di zeppole di San Giuseppe”. Sono un centinaio le prenotazioni in totale e probabilmente aumenteranno nel corso della giornata: di certo sulle tavole dei chietini arriveranno per festeggiare la Festa del papà dolci deliziosi realizzati sulla base dell’antica ricetta D’Orazio, ma anche dolci sicuri perché in laboratorio si lavora secondo i parametri dettati dal nuovo decreto anticoronavirus. “Consegneremo i vassoi di paste – spiega Renata D’Orazio – nel massimo rispetto delle norme previste da decreto ministeriale atte a combattere il COVID19: i tre ragazzi che si occupano delle consegne indosseranno mascherine e guanti appositi e manterranno le dovute distanze di sicurezza al momento della consegna”.


Background