Michele Zarrillo alla corsa degli zingari di Pacentro

Written by on 26 Agosto 2020

È in programma il 6 settembre la tradizionale manifestazione.
Gran finale con il concerto di Michele Zarrillo.

Torna il 6 settembre la tradizionale Corsa degli Zingari di Pacentro,
che quest’anno sarà trasmessa in diretta streaming, in rispetto della
normativa anti-Covid 19. La corsa si svolgerà a porte chiuse, anche
per i residenti.
“La nostra tradizione mescola peculiarità che richiamano il sacro e il
profano. Gli zingari, termine dialettale che indica persone a piedi
nudi, scalze, corrono in onore della Madonna di Loreto” sottolinea
Giuseppe De Chellis, alla guida dell’associazione Corsa degli
Zingari, organizzatrice della corsa insieme con la Confraternita della
Madonna di Loreto. “Rinnoviamo la tradizione, con alcuni
cambiamenti dovuti all’emergenza Coronavirus”.
Non ci sarà la Corsa degli Zingarelli, riservata ai bambini di età
compresa tra i 7 e i 12 anni, che anticipava la corsa vera e propria.
“Non c’erano le condizioni perché la Corsa degli Zingarelli potesse
svolgersi in sicurezza. Abbiamo avuto, invece, l’ok per la Corsa
degli Zingari, con massimo 20 partecipanti” precisa. “Sono stati
selezionati ragazzi di Pacentro o di origini pacentrane. Tutti
verranno sottoposti a tampone, proprio per garantire la massima
sicurezza. I concorrenti potranno essere accompagnati da un
componente del nucleo familiare. La corsa si farà a porte chiuse,
non potranno assistervi neppure i residenti: la strada dove si
svolgerà la competizione sarà inaccessibile, proprio per non correre
nessun tipo di rischio”.
La corsa si terrà alle ore 17. “Sarà trasmessa in diretta streaming
su www.apktv.it, per consentire a tutti di potervi assistere, seppur in

modo diverso dal solito. I concorrenti saranno premiati davanti alla
Chiesa della Madonna di Loreto: un ritorno agli antichi splendori”.
La madrina dell’evento sarà Barbara Chiappini, presente anche la
sera, in occasione del concerto di Michele Zarrillo, che si terrà allo
Stadio Comunale alle ore 21, con ingresso dalle ore 19.30 (biglietti
disponibili su CiaoTickets al costo di 15 euro). Zarrillo farà tappa a
Pacentro con il suo “Nell’estasi o nel fango tour”, che prende il
nome dal brano con cui ha concorso all’ultima edizione del Festival
di Sanremo. In scaletta, i suoi più grandi grandi successi. Il
concerto è organizzato dall’associazione culturale Corsa degli
Zingari e dalla Confraternita della Madonna di Loreto, con il
patrocinio del Comune di Pacentro.


Background