fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO DELTA 1 Feel The Music

Abruzzo

Numeri da record anche per la V edizione della Casa di Babbo Natale a Castel Castagna

today7 Gennaio 2020 20

share close

La sindaca Rosanna De Antoniis traccia un bilancio del primo quinquennio dell’attrazione, finalizzata al rilancio delle aree interne nel periodo invernale

CASTEL CASTAGNA – Chiude con presenze record anche la quinta edizione della Casa di Babbo Natale a Castel Castagna: migliaia di visitatori quest’anno hanno affollato la baita facendo registrare un flusso costante durante il mese di apertura, fino al giorno dell’Epifania.

“Quest’anno – spiega la sindaca Rosanna De Antoniis nel tracciare il bilancio della manifestazione – abbiamo superato ampiamente i numeri delle edizioni precedenti. È per noi motivo di grande soddisfazione, visti gli sforzi profusi dall’Amministrazione comunale per assicurare continuità al progetto in collaborazione con gli enti partner, il fatto che ormai tutti conoscano e colleghino direttamente il nostro borgo con l’attrazione, che si conferma un vero e proprio brand territoriale. Appena cinque anni fa avevo difficoltà a far capire dove si trovasse il nostro comune, mentre oggi le persone conoscono l’iniziativa, si informano attraverso i recapiti telefonici che abbiamo attivato e le pagine social, curiosi di scoprire le novità che ogni edizione riserva. Possiamo dire di aver lavorato per la promozione di un piccolo borgo montano e di esserci riusciti con ottimi risultati: la manifestazione nata cinque anni fa per volontà di questa Amministrazione ha avuto il merito di promuovere e far conoscere Castel Castagna in Abruzzo e fuori regione, generando anche un importante indotto per l’economia locale e dei territori limitrofi. Il mio auspicio è che, essendo diventata una iniziativa strutturale del comprensorio, questa manifestazione continui a crescere negli anni a venire, restituendo dignità e visibilità alle nostre aree interne. Ringrazio, infine, tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito alla realizzazione di questo risultato straordinario”.

Scritto da: admin

Rate it

Articolo precedente

Abruzzo

“Stacco e Vengo”: alla Befana Ne Parliamo a Pranzo, tutti insieme a Roccascalegna!

Per festeggiare insieme e chiudere le feste di questo inizio 2020 il Gruppo "Ne Parliamo su Delta1" si dà appuntamento a Roccascalegna con una giornata speciale da passare insieme.Un tavolo riservato per passare insieme un pranzo e un pomeriggio da ricordare. Saremo al Civico 20 RistoArt, un locale unico con una vista impareggiabile sul Castello Medievale di Roccascalegna. E sarà proprio lì che ci dirigiremo dopo il pranzo. Insieme agli amici della ProLoco Roccascalegna, saliremo tutte quelle scale chiacchierando fino […]

today4 Gennaio 2020 18

0%