fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO DELTA 1 Feel The Music

Abruzzo

Come comportarsi in caso di violenza sulle donne ai tempi del coronavirus

today31 Marzo 2020 6

Sfondo
share close
  • play_arrow

    Come comportarsi in caso di violenza sulle donne ai tempi del coronavirus redazione

In questi momenti tragici purtroppo l’emergenza violenza sulle donne non si ferma. Stando tutti dentro casa, la situazione può diventare un incubo.

Francesco Di Bucchianico ha intervistato Sara Di Rado del Centro Antiviolenza Donnè di Ortona. Il centro è attivo telefonicamente il martedì, mercoledì e venerdì. Le donne che chiedono aiuto ai centri in questi giorni è diminuito moltissimo ma non è sintomo del fatto che siano diminuite le violenze.

Utilizzare i momenti in cui è concesso uscire (fare la spesa, andare in farmacia o portare a spasso il cane) per chiamare il 1522 o le forze dell’ordine al 112 o 113.

Su apsdonne.it è stato elaborato un vademecum ed un questionario che permette alle donne di rendersi conto della loro situazione e del pericolo. Se la situazione degenera potete chiudervi in una stanza che sia solo vostra, di cui solo voi avete le chiavi e chiamare aiuto.

Scritto da: redazione

Rate it

Articolo precedente

Abruzzo

Studenti di Vasto suonano insieme online e diventano virali

Mary Jo ha intervistato Marco Bomba, docente di sassofono a Vasto per parlare di una bellissima iniziativa.Vista la difficoltà di insegnare musica a distanza dopo la chiusura delle scuole, il professore ha chiesto agli studenti di registrare "We are the world" da casa. Grazie al metronomo gli studenti sono riusciti ad andare a tempo e registrare diversi video che sono stati montati insieme. https://www.facebook.com/marco.bomba1/videos/10220576085177113/

today25 Marzo 2020 3

0%