fbpx

Torna Fermenti, il festival delle birre artigianali

Scritto da su 27 Agosto 2021

Pienone, ieri sera al porto turistico, per la prima serata di Fermenti d’Abruzzoil festival delle birre artigianali abruzzesi giunto alla sua VI edizione. È partito dunque nel migliore il penultimo appuntamento di Estatica, che traghetta la stagione 2021 verso il traguardo (dulcis in fundo della manifestazione sarà Mediterranea, a partire dal 18 settembre).

In programma, per questa settimana, ancora quattro serate di degustazioni, intrattenimento, uscite in barca, corsi e workshop con mastri birrai. L’evento si svolgerà nel rigoroso rispetto della normativa anti Covid vigente e in caso di maltempo si sposterà all’interno del padiglione Becci. Appuntamento ogni sera fino a lunedì 30 agosto. Ingresso gratuito. Per registrarsi ai laboratori questo è il link: https://www.fermentidabruzzo.it/fab-fermenti-dabruzzo-business/#prenotalab

Davvero tanti i tipi di birra da bere, studiare e votare. “Come anticipa il nome stesso del festival, Fermenti è un’iniziativa spumeggiante pensata per accompagnare il pubblico alla scoperta, guidata, del mondo della birra artigianale abruzzese – dichiarano gli organizzatori -. Inoltre sarà presente un’ampia area food a km zero per abbinare il buon cibo alla birre presenti”. 

Ogni sera ci sarà una degustazione, una vera e propria esperienza didattico-scientifica, promossa dagli Ubt Tasters. Come ogni anno, non manca il concorso dedicato agli Homebrewers, cioè a tutti coloro che, con pazienza ed inventiva, fanno fermentare ricette nuove nelle proprie case per portarle poi ad una giuria qualificata del festival.

La novità principale di quest’anno è Fab – Fermenti d’Abruzzo Business, che caratterizzerà l’intera giornata di lunedì 30. Si inizierà con una tavola rotonda, alle 11, dal titolo Italian Craft Beer: la birra artigianale in Italia. Focus su situazione e prospettive in Abruzzo per poi proseguire con la consegna delle prestigiose chioccioline Slow Food a due dei sedici birrifici presenti nella guida. Nel pomeriggio, invece, sono tre gli appuntamenti da non perdere: alle 15:30 il laboratorio di abbinamento La carta delle birre Artigianali, 3 stili per (quasi) ogni menu, degustazione e abbinamenti con Enzo Di Pasquale, chef del ristorante Aprudia di Giulianova, e Andrea Marcotullio, Unionbirrai Beer Tasters, Sezione Abruzzo; alle 16:30 il workshop Farsi trovare online: siti web, social media e strumenti per il local marketing a cura del Pid della Camera di Commercio Chieti Pescara; infine la proclamazione del vincitore della prima edizione del contest Locale dell’anno – altra news 2021 – che ha visto la candidatura di ben 50  locali abruzzesi.E Non manca la musica dal vivo. Tanti gli artisti in programma: Marco Pizii, i Fabulous Wood, Bellitalia Big Band Italian, Max Aloisi Power trio, Floyd on the wing. 
Fermenti è organizzato dal Marina di Pescara e Spray Records, col contributo dalla Camera di Commercio Chieti Pescara e della Regione Abruzzo e col patrocinio di Unionbirrai. Maggiori info su www.fermentidabruzzo.it
Elenco dei dodici birrifici presenti negli stand:
Garagardo 45 – Montesilvano (PE)Birra Bertona – Montebello di Bertona (PE)Microbirrificio Opperbacco – Notaresco (TE)Fermento Marso – Tagliacozzo (AQ)Birrificio Abruzzese – Castel di Sangro (AQ)Birrificio Mezzopasso – Popoli (PE)Birrificio Maiella – Pretoro (CH)Maiot Birra Agricola – Casoli (CH)Pesce Palla – Cepagatti (PE)Birrificio Humus – Ancarano (TE)Birrificio Kayana – PescaraMicrobirrificio Donkey Beer – Atri (TE)

*


Opinioni del lettore

Lascia un commento

La tua email non sarà mostrata Required fields are marked *


Radio Delta 1

Feel the Music

Current track
TITLE
ARTIST

Background