fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO DELTA 1 Feel The Music

Abruzzo

Il Ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida a Lancianofiera

today14 Aprile 2023 84

Sfondo
share close

“Quella dell’agricoltura è un’economia nobile che ha avuto probabilmente e per troppo tempo un ruolo marginale e che deve tornare centrale nell’attenzione dell’opinione pubblica garantendo cibo a tutti, ma non a tutti i costi. Credo che qui a Lanciano si dia un messaggio forte anche in questo senso. È una manifestazione sempre più importante e in crescita che va verso il futuro e che coniuga innovazione e ricerca a radici profonde; un modello, questo, che va salvaguardato”. Così il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, intervenuto oggi a Lanciano alla cerimonia di inaugurazione della 61^ edizione della Fiera Nazionale dell’Agricoltura. In diecimila hanno partecipato, oggi venerdì 14 aprile, alla prima delle tre giornate del tradizionale appuntamento del Polo fieristico d’Abruzzo che quest’anno si presenta rinnovato negli spazi, attento ai temi sostenibilità, sempre più specializzato e desideroso di dialogare con il mondo delle professioni, della formazione e delle associazioni di categoria.

Tante anche le autorità che hanno preso parte alla cerimonia di inaugurazione, dalla prefettura ai sindaci arrivati da tutto l’Abruzzo, dalle forze dell’ordine, alle istituzioni lancianesi, ai consiglieri ed assessori regionali. Con il Ministro Lollobrigida, il presidente di Lancianofiera Donato Di Campli, il sottosegretario al Masaf Luigi D’Eramo e il sindaco di Lanciano Filippo Paolini hanno rivolto un saluto ai presenti il senatore Etel Sigismondi, l’assessore alle Attività Produttive Regione Abruzzo Daniele D’Amario, l’assessore all’Energia Regione Abruzzo Nicola Campitelli, l’assessore alla Sanità Nicoletta Verì, il presidente del Consiglio Regionale Lorenzo Sospiri, l’assessore all’Agricoltura Regione Abruzzo Emanuele Imprudente e il vescovo di Lanciano e Ortona Emidio Cipollone.

 

“Accanto alle aziende che rinsaldano i legami col Polo Fieristico d’Abruzzo, tornate ai numeri pre-pandemia, è salito (con un + 20%) il numero dei nuovi espositori – ha ricordato il presidente di Lancianofiera Donato Di Campli – Ringrazio gli 250 espositori che con 500 referenze che animano i 30 mila quadrati di superficie espositiva. Oltre ai nostri clienti storici, arrivati da tutta Italia, nei padiglioni del quartiere Iconicella di Lanciano sono tornate ad esporre anche grandi aziende internazionali, leader nella vendita di macchine agricole, attrezzature per giardinaggio e strumenti professionali per la cura del verde. Una festa per tutto l’universo del settore primario, resa ancora più bella dalla presenza delle grandi associazioni di categoria con Cia e Coldiretti”.

 

Tra i momenti più emozionati della giornata, il taglio del nastro preceduto dal “giuramento” del Mastrogiurato, carica elettiva istituita nel 1304 da re Carlo II d’Angiò con lo scopo di affiancare l’autorità cittadina, in particolare, nei compiti di sorveglianza dei mercati e degli approvvigionamenti cittadini. A Lanciano, il Mastrogiurato assunse subito una particolare rilevanza, sia perché era sede di importanti e popolari fiere, luogo di convegno di migliaia di mercanti; sia perché era “Città demaniale” controllata dal re. Terminata la “cerimonia di apertura delle fiere”, il ministro Lollobrigida e tutte le autorità presenti hanno visitato gli spazi espositivi.

 

Foto di Marco Zaccagnini

 

Scritto da: Marco Zaccagnini

Rate it

Articolo precedente

Blog

Il nostro sistema solare emette suoni simili ad una canzone dei Radiohead!

Chi lo avrebbe mai detto che la musica dei Radiohead "ispira" il nostro sistema solare! Il Dott. Matt Russo, astrofico e musicista, ha studiato i suoni prodotti dai pianeti del nostro sistema solare e ha scoperto che, mettendoli insieme, assomigliano molto ad una canzone dei Radiohead degli anni '90, "True love waits". Alcuni sistemi come le stelle possono risuonare in modo simile ad uno strumento musicale. Poiché le onde sonore […]

today12 Aprile 2023 189 2

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%