fbpx
play_arrow

keyboard_arrow_right

skip_previous play_arrow skip_next
00:00 00:00
playlist_play chevron_left
volume_up
chevron_left
  • play_arrow

    RADIO DELTA 1 Feel The Music

Abruzzo

Premi Flaiano 2023: Fiorello e le altre star della serata conclusiva

today3 Luglio 2023 39

Sfondo
share close

E’ stato Rosario Fiorello il fantastico mattatore della serata conclusiva della 50esima edizione dei premi internazionali “Ennio Flaiano” ospitati a Pescara da un teatro d’Annunzio straripante, come la verve incontenibile dello showman che ha ricevuto il Pegaso d’Oro per il programma televisivo “Viva Radio2”. Risate e applausi per lui e per la madrina della serata l’attrice Helen Mirren, il Premio Oscar che ha ricevuto il Pegaso alla carriera due anni fa. Riconoscimento conferito quest’anno al marito: il regista e produttore cinematografico  e Premio Oscar Taylor Hackford.

Tanti i volti noti del mondo dello spettacolo premiati che si sono aggiunti a un elenco lungo mezzo secolo. Tutto ha avuto inizio grazie al fondatore Edoardo Tiboni al quale è stata dedicata l’edizione di quest’anno. Dopo la sua scomparsa a guidare i Premi è la figlia Carla Tiboni che ha ricordato lo scrittore e sceneggiatore Flaiano sulle note di un altro grande Ennio: il compositore Morricone.

La prima a salire sul palco è stata Virginia Raffaele, premiata per lo spettacolo teatrale “Samusà”. La giornalista Martina Riva ha presentato anche questa edizione in maniera ineccepibile e ha intervistato tutti i premiati mantenendo ritmo e attenzione del pubblico.

Per il teatro hanno ricevuto il Pegaso d’Oro anche Filippo Dini, premiato per la regia teatrale di “Il crogiuolo” di Arthur Miller, l’attrice Lucia Mascino per la migliore interpretazione femminile per lo spettacolo “Ghiaccio”, diretto da Dini, Graziano Piazza per la migliore interpretazione maschile per “Edipo Re” di Sofocle e Red Canzian, per “Casanova Operapop”.

E’ stata la reporter Gabriella Simoni ad introdurre la vicedirettrice del Tg5 Cesara Buonamici, premio speciale alla carriera nella sezione Giornalismo.

L’attrice Olivia Magnani ha ritirato il premio conferito alla memoria di sua nonna, la grande Anna Magnani, nel 50° anniversario della morte. Per la regia del docufilm “Oceano Canada”, dedicato ad Ennio Flaiano, premio ad Andrea Anderman.  Sempre per il Cinema, per la migliore sceneggiatura del film “La stranezza” Pegaso d’Oro a Roberto Andò, Ugo Chiti e Massimo Gaudioso che ha ritirato il riconoscimento anche a nome dei due colleghi. Migliore interpretazione femminile per il film “Il primo giorno della mia vita” quella dell’attrice pescarese Sara Serraiocco, al suo secondo Pegaso d’Oro. Fabrizio Gifuni miglior interprete maschile, per “Esterno notte”, in cui ha vestito i panni di Aldo Moro, lo statista ucciso dalle BR. Il film è stato diretto dal maestro Marco Bellocchio al quale è stato conferito il Pegaso d’Oro per la regia.

Riccardo Milani, direttore artistico del Flaiano Film Festival, la presidente Carla Tiboni ha consegnato a sorpresa il Pegaso d’Oro mentre a ricevere il riconoscimento per il Concorso riservato ai Giovani “Opera prima” è stata Marta Savino per il film “Prima donna”.

Subito dopo è stata la giornalista e scrittrice Lilli Gruber a salire sul palco e a ritirare il premio alla carriera per il Giornalismo dalle mani delle colleghe Maria Cuffaro e Gabriella Simoni.

Per la sezione Televisione migliore interpretazione maschile quella di Alessandro Preziosi per “La vita bugiarda degli adulti” il quale, ritirando il suo secondo Pegaso d’Oro, ha ringraziato il regista Edoardo De Angelis. Applausi scroscianti per Luisa Ranieri, miglior  interpretazione femminile per “Lolita Lobosco”.

Pegaso d’Oro per la migliore sceneggiatura a Cristiana Farina e Maurizio Careddu per la serie “ Mare fuori”che hanno dedicato il riconoscimento alla città di Napoli  Premio migliore regia televisiva a Matteo Rovere e Letizia Lamartire per la serie “La legge di Lidia Poet”, ispirata alla prima donna avvocato d’Italia.  Altro personaggio amatissimo dal pubblico la poliedrica Paola Cortellesi premiata per la serie tv “Petra 2” che ha dedicato il terzo pegaso ricevuto ad Enrico Vaime.

 

Foto Marco Zaccagnini

 

Scritto da: Marco Zaccagnini

Rate it

Articolo precedente

Eventi

Delta1 ti regala Aqualand del Vasto!

Radio Delta1 ti regala un'estate ricca di emozioni! Ascolta sempre la radio e gioca per vincere i biglietti omaggio per Aqualand del Vasto! Aqualand è il più grande parco acquatico del centro sud Italia con 3.000 mq di piscine, oltre 1 km di scivoli, 50.000 mq destinati al verde in un vero e proprio paradiso naturale.  Le attrazioni di Aqualand sono pensate per offrire a grandi e piccini tutto il divertimento […]

today24 Giugno 2023 168 2

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

0%